L’importanza dell’acqua

Il 70 per cento del nostro corpo è acqua, ma ogni giorno e più volte al giorno perdiamo fisiologicamente una parte di quest’ acqua, andando così in disequilibrio idrico. Circa 1200 millilitri di acqua vengono perduti attraverso l’urina, 200 millilitri attraverso le feci, 600 millilitri attraverso la sudorazione e 500 millilitri attraverso la respirazione, per un totale di circa 2,5 litri di acqua perduta ogni giorno. Questa perdita fisiologica corrisponde al nostro fabbisogno idrico giornaliero, ovvero alla quantità di acqua che ogni giorno dobbiamo assumere. Se la quantità di acqua introdotta attraverso il bere e il mangiare (soprattutto cibi ricchi di acqua come la frutta e le verdure) è inferiore al fabbisogno idrico giornaliero si rischia la disidratazione, con conseguenze anche mortali. Infatti, quando il contenuto di acqua presente nelle cellule scende sotto il 50 per cento (normalmente è del 70%) i processi vitali si paralizzano, molto spesso anche in modo del tutto irreversibile. Come regola generale è stabilito che la quantità di acqua perduta deve essere rimpiazzata con la stessa velocità con cui viene eliminata, e quindi vale più che mai il suggerimento dettato dalla medicina e dal comune buon senso:bere poco ma spesso. Oltre a mantenere l’organismo in equilibrio idrico, l’acqua svolge un’altra importante funzione: trasporta e consegna alle cellule le sostanze nutrienti (vitamine, proteine, grassi, carboidrati, zuccheri, sali minerali) indispensabili alla loro sopravvivenza. Infatti, è l’acqua presente nel sangue che trasporta i nutrienti lungo tutto il sistema circolatorio venoso fino alle cellule che poi li metabolizzano, ovvero li trasformano in energia e calore corporeo. Successivamente , e questa è un’altra importante funzione dell’acqua, gli scarti del metabolismo(soprattutto l’ossido di carbonio) vengono trasportati, sempre dall’acqua, lungo il sistema circolatorio arterioso fino ai reni, all’intestino, ai polmoni e alla pelle (organi emuntori) per essere finalmente espulsi. Espellere dal corpo le sostanze tossiche, gli scarti del metabolismo e i minerali inorganici è forse la più importante delle funzioni svolte dall’acqua per la nostra salute e il nostro benessere. È bene però ricordare che l’assunzione di acqua inquinata da sostanze chimiche o con un contenuto eccessivo di sali minerali inorganici può ostacolare seriamente sia il trasporto dei nutrienti che l’eliminazione delle scorie e delle tossine, con conseguenze anche gravi per la salute.

Quality Service di Estampi Paolo strada statale cassia km 94,250 01027 Montefiascone ( VT ) P.IVA 01767940560 Tel. 0761 1763447 Numero verde 800 134 060 Mail : info@qualityserviceitaly.it